This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Programma e Struttura Didattica

Il Master propone una formazione avanzata nelle discipline giuridiche, economiche, politologiche e manageriali. Si predilige un approccio di tipo multidisciplinare e intersettoriale, prestando particolare attenzione all’analisi di casi e all’utilizzo di laboratori. 

Il Master è suddiviso in:

10 insegnamenti obbligatori (nel corso del primo semestre):

  • Analisi delle politiche pubbliche Autonomie territoriali, federalismo fiscale e finanza pubblica
  • Economia politica e analisi economica del diritto
  • Fonti del diritto e forma di governo
  • Le funzioni amministrative e il procedimento amministrativo
  • Mercati, servizi pubblici, appalti
  • Organizzazione e cambiamento nelle pubbliche amministrazioni
  • Public management
  • Quantificazione e copertura degli oneri finanziari
  • Valutazione delle politiche pubbliche

7 insegnamenti facoltativi (nel corso del secondo semestre):

  • Analisi statistica dei dati per le scienze sociali
  • Analisi economica del diritto amministrativo
  • Statistiche per le pubbliche amministrazioni
  • Law and global governance
  • Storia delle dottrine politiche
  • Storia dell’amministrazione
  • Trasparenza e protezione dei dati personali
  • Prevenzione della corruzione: analisi del contesto e riduzione dei rischi
  • Prevenzione della corruzione
  • Le responsabilità del funzionario pubblico
  • Performance, budgeting e reingegnerizzazione di processo
  • Analisi e valutazione della spesa pubblica
  • Valutazione performance
  • Valutazione dei programmi

Cicli di seminari 

Il conseguimento del titolo di Master è subordinato alla frequenza delle lezioni, al superamento con profitto degli esami di valutazione per ciascuno dei corsi seguiti e alla presentazione di una tesi di fine Master.