This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Programma e Struttura Didattica

Il programma didattico si articola in 17 corsi (obbligatori) che approfondiscono il mondo islamico in un'ottica multidisciplinare (economia, cultura, diritto, comunicazione, innovazione).

Corsi da 20 ore

Corsi da 10 ore

  • Cooperazione internazionale in contesti di emergenza - Luigi Giorgi e Novella Mori
  • Energia e informazione sull'energia del mondo arabo - Daniela Viglione
  • Etica delle Relazioni Internazionali - Sebastiano Maffettone
  • Finanza e banche islamiche - Angela Di Maria
  • Economia e ambiente dei Paesi del Mediterraneo - Anna Ferragina
  • I business model capaci di generare empowerment - Francesco Rullani 
  • Internazionalizzazione delle imprese: start up e off-shore nel Mediterraneo – Amel Jouini
  • Media e comunicazione nei Paesi Arabi -  Azzurra Meringolo
  • Lingua araba (60 ore) – Corso base - Lorenzo Liso
  • Lingua araba (60 ore) – Corso avanzato - Shahed Gamil Abdelkarim Aly

Prove di verifica

Al termine di ciascun semestre è prevista una verifica, anche scritta, per ogni modulo di insegnamento.

Il Master prevede anche un programma intensivo di incontri obbligatori con professionisti (guest professionals) e accademici (guest academics) del settore che forniranno testimonianze dirette sulle proprie esperienze. I partecipanti sono anche invitati a partecipare attivamente agli eventi ed incontri organizzati dalla School of Government. 

Sono anche previsti seminari obbligatori di sviluppo professionale al fine di preparare al meglio i partecipanti alle future sfide professionali.

È prevista, infine, la stesura di una tesi finale su un argomento a scelta e sotto la supervisione di un docente del Master.

Per tutto il periodo del master gli studenti saranno guidati da un tutor accademico, oltre che dal Direttore del Master.