This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Corso intensivo di preparazione al corso-concorso per Segretari Comunali

Obiettivi del corso

Il corso è finalizzato al superamento delle selezioni per l’accesso al corso-concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di 291 borsisti per segretari comunali.

Per ciascun modulo saranno previste 6 ore di docenza frontale; una prova scritta (a scelta tra tre tracce e altrettanti dossier); correzione degli elaborati e correzione collettiva.

Il corso, in formula intensiva, si articolerà in sette moduli, ciascuno dei quali strutturato in: lezione frontale, simulazione della prova scritta, correzione dei temi.

 

Programma del Corso

I moduli previsti sono:

Modulo 1: preparazione alla prova preselettiva

Modulo 2: Preparazione alle prove di Diritto Costituzionale e Diritto degli Enti Locali

Modulo 3: Preparazione alle prove di Diritto Amministrativo

Modulo 4: Preparazione alle prove di Ordinamento finanziario e contabile

Modulo 5: Preparazione alle prove di Organizzazione e gestione dei servizi e delle risorse umane

Modulo 6: Preparazione alle prove di Management- tecniche di direzione

Modulo 7: Preparazione alla prova preselettiva (II)

 

Responsabile Scientifico

Il responsabile scientifico del Corso è il Prof. Gian Candido de Martin, Professore emerito di Istituzioni di diritto pubblico presso il Dipartimento di Scienze politiche della Luiss Guido Carli.

 

Corpo docente

I seminari e la valutazione delle prove simulate di concorso sono affidatati a docenti universitari, esperti e dirigenti della Pubbliche Amministrazioni al fine di garantire un'adeguata preparazione teorica e pratica necessaria per affrontare le prossime selezioni.

Ne fanno parte:

  • Vincenzo Antonelli, docente in Diritto amministrativo e vice direttore del Centro di ricerca sulle amministrazioni pubbliche "V. Bachelet"
  • Francesco Delfino, esperto di finanza e contabilità pubblica
  • Antonio Meola, Segretario Generale, Città Metropolitana di Napoli
  • Marco Di Folco, ricercatore in Istituzioni di Diritto Pubblico, Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  • Arturo Bianco, Consulente presso il Dipartimento Affari Giuridici e Legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

Sede didattica

Il corso di svolgerà presso il LUISS ENLABS (Stazione Termini)

Il corso si compone di seminari e simulazioni che si svolgeranno nelle seguenti giornate:

 

  • venerdì pomeriggio dalle 14.00 alle 20.00
  • sabato mattina dalle 09.00 alle 14.00.

 

Ammissione

Per accedere al corso è necessaria la laurea di secondo livello o del vecchio ordinamento.

 

Modalità di iscrizione

La quota di iscrizione è di 1.500 euro, ridotta a 1.350 euro per:

  • Laureati e Dottori di ricerca Luiss Guido Carli
  • Diplomati dei master, corsi di perfezionamento e di formazione, e scuole di specializzazione della Luiss Guido Carli.

Si prega compilare la domanda di ammissione, allegando CV, certificato/autocertificazione di laurea e copia di un documento d'identità, entro il  15 giugno 2019.


Gli importi versati non saranno in alcun caso restituiti, nemmeno laddove l’interessato rinunci alla frequenza o manifesti l’intenzione di rinunciare al corso. La Luiss Guido Carli si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato in caso di non raggiungimento di un numero minimo di partecipanti restituendo le quote versate. Previa approvazione del Coordinatore Scientifico, è possibile accedere al corso dopo il suo inizio solo laddove esista una disponibilità di posti. In tale caso, l'iscritto dovrà corrispondere nei tempi che saranno indicati l'intera quota di iscrizione senza alcuna possibilità di riduzione o pagamento parziale.