This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Struttura Didattica

Il programma didattico si articola in sei Aree didattiche.

Area economico-gestionale:

  • Organizzazione e struttura del sistema turistico;
  • Management delle attività turistiche;
  • Elementi di contabilità e di bilancio;
  • Gestione delle risorse umane;
  • Economia del turismo;
  • Economia e gestione delle imprese ricettive. 

Area giuridico-amministrativa:

  •  Soggetti e attività turistiche:profili privatistici e pubblicistici; 
  • Organizzazione pubblica e attività amministrative per il turismo;
  • Profili di diritto comunitario.

Area marketing e comunicazione

  • Marketing del turismo;
  • Gestione sistemica del marketing territoriale;
  • Gestione della qualità e tutela del cliente: dal CRM al Web.2.0;
  • Distribuzione dei servizi per il turismo;
  • Elementi di teoria della comunicazione e della pubblicità.

Area risorse del territorio, Beni Culturali ed economia della cultura:

  • Organizzazione amministrativa dei Beni Culturali e Ambientali;
  • Economia della cultura;
  • Gestione e fruizione turistica delle risorse del territorio e del patrimonio culturale.

Area informatica e ITC:

  • Excel per i business model;
  • GDS Amadeus per certificazione base;
  • WEB 2.0 e social network.

Area linguistica:

Lingua inglese tecnica per il settore.

E' in corso di valutazione l'opportunità di attivare un corso di arabo (basic o avanzato) intermaster a frequenza facoltativa.

Completano il programma  seminari tecnici e workshop tematici, tenuti da esperti e manager della filiera del turismo e della valorizzazione del territorio. Vengono inoltre realizzati, nel corso di moduli specifici, un business plan per gruppi di lavoro e siti aziendali corredati di social network. Viene infine svolto un business game che, alla fine della fase d’aula impegna gli allievi per gruppi nella stimolante competizione.