This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Eva Pföstl

Direttore scientifico dell’aera giuridico-economica dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”.

Si occupa di diritto costituzionale comparato italiano e dell’Unione Europea, di diritto delle minoranze in Europa, Asia e nel Mondo Arabo e di multiculturalismo in Europa. Ha insegnato Diritto dell’Unione Europea e Diritto delle Minoranze presso la LUSPIO di Roma, ed è stata visiting professor presso il Mahanirban Calcutta Research Group e presso la Villanova Universitydi Philadelphia. Tra le recenti pubblicazioni:  “La questione tibetana. Autonomia non indipendenza: una proposta realistica”, Marsilio editore (2010). “Società civile e minoranze tra tradizione e trasformazione nell’area del Medio Oriente e del Nord Africa” (volume a cura di), Apes, Roma (2011);  “Multiculturalismo e democrazia” (volume cura di), Apes, Roma (2012);”Multiculturalism and minority rights in the Arab World”, con Will Kymlicka, Oxford University Press, forthcoming 2012.