Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Master in Economia e Politiche dello Sviluppo

 

31

 

Organizzato congiuntamente da Luiss School of Government e dalla Luiss School of European Political Economy, il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato alla formazione di una figura professionale esperta degli strumenti e metodologie necessarie per la promozione e lo sviluppo economico e sociale, con particolare attenzione al Mezzogiorno e alle aree di intervento pubblico identificate nel Piano Nazionale di Ripartenza e Resilienza (PNRR). Il Piano, infatti, assegna alle regioni dell’Italia Meridionale una quota molto importante delle risorse e rappresenta dunque un’opportunità unica per il suo sviluppo.

In particolare, si vogliono fornire conoscenze e strumenti avanzanti per:  

  • comprendere il quadro istituzionale ed economico delle politiche pubbliche nazionali ed europee collegate allo sviluppo, con particolare attenzione al PNRR
  • apprendere le principali metodologie di public policy analysis e policy implementation
  • sviluppare, implementare e valutare interventi per lo sviluppo economico del paese incentrate sui macro-obiettivi del PNRR;
  • accrescere la conoscenza sulla gestione dei fondi nazionali ed europei per la coesione territoriale; 
  • accrescere le capacità di leadership e management pubblico con specifiche attenzioni. 

Durante tutto il percorso di studio saranno affrontate tematiche collegate alle risorse territorializzate per il Mezzogiorno nelle aree della digitalizzazione, innovazione, rivoluzione verde, transizione ecologica, infrastrutture per la mobilità sostenibile, istruzione, ricerca, inclusione, coesione e salute. 

 

Sono disponibili borse di studio INPS e SNA.